Tabelle

La sezione Tabelle, si trova all’interno della voce di menu “Tabelle” e permette di:

  • Aggiungere o modificare le tabelle;
  • Utilizzare l’import automatico;
  • Gestire e inserire le eccezioni sulle singole unità.

Come inserire le tabelle millesimali

Successivamente all’inserimento di tutte le unità immobiliari si potrà procedere con la creazione delle tabelle millesimali.

In Condexo le tabelle millesimali devono essere direttamente collegate all’esercizio per poter tracciare le differenze delle tabelle nei diversi anni/, questo collegamento può avvenire in diverse maniere:

  • Inserimento manuale: nella select in alto selezionare il condominio e l’esercizio di riferimento e cliccare sull’icona per poter inserire i millesimi sulle singole unità.
  • Inserimento tramite import: cliccare sull’icona cliccando sull’icona , caricare un file csv con la lista delle tabelle da importare. Controllare la mappatura che il sistema fa in automatico e procedere con il salvataggio.
  • Eredita tabelle da altri esercizi: alla creazione di un nuovo esercizio sarà possibile selezionare un esercizio da cui ereditare le tabelle.
Import automatico tabelle millesimali

Come modificare o eliminare le tabelle

In corrispondenza di ogni tabella creata ci sono diverse icone che servono a visualizzare, modificare o eliminare.

  • Per modificare il nome, i millesimi, le regole di ripartizione o inserire le eccezioni basterà cliccare sull’icona , entrare nel dettaglio della tabella e procedere alle modifiche.
  • Per cancellare le tabelle cliccare sull’icona .

Come impostare le eccezioni sulle tabelle millesimali

Ogni tabella millesimale segue una regola generale per la ripartizione delle spese tra proprietario, inquilino e usufruttuario. Quando una o più unità per qualsivoglia motivo non devono seguire questa regola è possibile associare un’eccezione con la nuova regola. 

Es. poniamo il caso che la tab.A abbia come regola generale 100% di ripartizione sul proprietario, questo significa che tutte le spese associate a quella tabella verranno imputate al proprietario. Poniamo anche il caso che per l’unità A1 non si vogliano imputare le spese della tab.A al proprietario, ma all’inquilino a questo punto basterà cliccare alla riga corrispondente dell’unità la check box e inserire la nuova regola. 

Stampe lista tabelle con e senza eccezioni

Nella pagina in alto a destra cliccare su e selezionare una tra le stampe proposte tra cui lista delle tabelle millesimali per unità o la lista delle tabelle millesimali per perona sia in pdf che in csv.

La stessa icona la troviamo poi all’interno del dettaglio di ogni singola tabella da cui è possibile scaricare le stampe della tabella con le eccezioni.

Una volta richiesta la stampa il sistema provvederà a inviare una notifica visualizzabile sull’icona in alto in destra, appena i file saranno pronti per il download.